02 Dicembre 2020

A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Martinengo | 46 - 55

12-03-2019 19:02 - Stagione 2018/2019 | Prima Divisione
Seconda sconfitta consecutiva per Arzago che tra le mura di casa cede a Pallacanestro Martinengo in una partita lenta e giocata sul piano fisico. In avvio la Virtus mostra poca energia ed impiega tutto il primo tempo per trovare il giusto ritmo. I giallo-blu ripartono con fiducia e convinzione all'inizio del terzo periodo, trovando il vantaggio, ma poi cedono alla difesa dura - non sempre corretta - degli avversari.

IL PRIMO TEMPO – Primo canestro della gara per gli ospiti a -9'04”. La Virtus prima sbaglia una tripla e poi segna da 2 a -8'14”. Riparte Martinengo che sfiora la retina, buono il rimbalzo per Arzago che guadagna fallo. Si riparte dal fondo e, a -7'39”, canestro da sotto per i giallo-blu. Gli ospiti rispondono immediatamente, sempre da 2. Poi è di nuovo Virtus con bel canestro dall'angolo. Riparte Martinengo che prima sbaglia dal centro, poi recupera rimbalzo, guadagna rimessa e segna a -6'03”. Risponde la Virtus con un canestro a -5'40”. Pochi secondi dopo, primo turno in lunetta della gara: Martinengo segna 1/2 liberi. A -4'38” altro turno in lunetta per Pallacanestro Martinengo e altro punto guadagnato per il pareggio, 8-8. Sono diversi gli errori da entrambe le parti fino al canestro di Martinengo a -2'32”. Replica subito Arzago per il nuovo pareggio. A -52” altro viaggio in lunetta per gli ospiti che lasciano sul tabellone 2 punti. Alla fine del primo quarto Martinengo conserva il vantaggio, 10-12.
All'inizio della seconda frazione di gioco la Virtus tenta di pareggiare i conti, ma sbaglia una tripla e poi perde un pallone che genera il contropiede solitario di Martinengo. A -8'28” finalmente la Virtus aggiunge altri 2 punti per il pareggio. Recupero subito cancellato da un canestro degli ospiti a -8'06” e da successiva tripla a -7'02”. La risposta dei giallo-blu arriva solamente con un canestro a -6'41” e un 2/2 dalla linea per fallo guadagnato su un'entrata. Da qui alla fine della gara gli ospiti mettono in campo un gioco molto fisico, spesso oltre il limite della correttezza, il quale verrà sanzionato in rarissime occasioni. Si arriva così alla pausa lunga con un punteggio di 24-28.

IL SECONDO TEMPO – Dopo l'intervallo i giallo-blu rientrano in campo con una marcia in più. I padroni di casa cominciano ad accelerare in campo aperto e riescono ad impattare guadagnando 7 punti in 2 minuti. Momento di difficoltà per Martinengo che segna il primo punto del secondo tempo solo a -7'31” grazie ad un tecnico (?) assegnato ai giallo-blu. Un altro canestro degli ospiti a -6'33” scrive la nuova parità. Nell'azione successiva Arzago torna avanti con una tripla. Due falli inesistenti dei giallo-blu garantiscono ancora 2 viaggi in lunetta per Pallacanestro Martinengo che, a -3'32” riduce il gap ad 1 punto. Fino alla fine del terzo è un continuo sorpasso e controsorpasso e la frazione si chiude con i padroni di casa avanti 40-39.
L'ultimo quarto si apre con un canestro di Martinengo a -9'45”. Risponde prontamente la Virtus, sempre da 2. Poi gli ospiti vanno in lunetta per un fallo dubbio e aggiungono 1 punto; è buono il rimbalzo per i giallo-blu che però perdono palla e favoriscono un canestro di Martinengo per il 42-44. Nuovo momento di confusione tra le maglie giallo-blu, che commettono diversi errori e si fanno rubare palla in più di un'occasione. A -7'44” la Virtus segna da sotto canestro e rimane incollata a -2. Dopo ben 3 minuti di errori da entrambe le parti, rompe il ghiaccio Martinengo con un canestro da centro area più successivo turno in lunetta ed 1 punto guadagnato. A -3'30” il tabellone dice 44-50. Continua il momento sfortunato per i giallo-blu, che vanno a canestro in diverse occasioni ma riescono a colpire solamente il ferro. Negli ultimi 3 minuti di gara i padroni di casa guadagnano solamente 2 punti, che si aggiungono al misero parziale di 4 punti, mentre gli ospiti allargano il divario e chiudono la gara avanti di 9 lunghezze.



A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Martinengo | 46 - 55 (10 - 12 | 14 - 16 | 16 - 11 | 6 - 16)
A.S.D. VIRTUS ARZAGO: Guida, Pilenga, Radaelli, Aldeni, Pagliari, Conti, Galimberti, Zanoni, Locatelli, Piccioli, Nava
Pall. Martinengo: Vecchierelli L., Paltenghi, Finazzi, Baroni, Rinaldi, Santoro, Forlani, Martinuzzi, Vecchierelli S., Biglioli

Classifica aggiornata alla 20^ giornata:
Bad Boys Bergamo 30, A.S.D. Pall. Palosco 28, OSG Dalmine Basket 28, Pall. Offanengo 28, A.S.D. VIRTUS ARZAGO 26, Basket Covo 24, EBG Basket 22, Alto Lago Bk Rogno 20, Pall. Aurora 1966 Trezzo 18, Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo 16, Rosa Basket 14, Pall. Martinengo 14, Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano 12, Pall. Trigolo 0

Prossimo turno (21^ giornata):
15/03/2019 ore 21:30 | A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Trigolo


Realizzazione siti web www.sitoper.it