19 Settembre 2020

A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Trigolo | 76 - 40

17-03-2019 19:50 - Stagione 2018/2019 | Prima Divisione
Arzago vince tra le mura amiche con Pallacanestro Trigolo. La Virtus scopre di essere sotto di 5 punti all'inizio del primo quarto e poi dilaga nella seconda frazione, piazzando un parziale da 27 punti che faciliterà il controllo della gara per tutto il secondo tempo. Arzago riesce a correre quando la difesa frutta palle recuperate e riesce a giocare una partita equilibrata in attacco. Dall'altra parte bisogna dare atto agli avversari di non essersi mai arresi, provando a rientrare in partita fino alla fine.

IL PRIMO TEMPO – Dopo diversi errori da entrambe le parti, la Virtus rompe il ghiaccio a -7'21” con canestro e punto aggiuntivo dalla lunetta. Pallacanestro Trigolo parte con grande ispirazione. Gli ospiti sferrano il primo colpo iniziando ad inanellare una serie di canestri che portano il punteggio sul 3-8, obbligando Arzago al time-out. Subito dopo i padroni di casa replicano con un canestro su rimbalzo e con altri 3 canestri che generano il nuovo vantaggio, 11-8. Trigolo torna a segnare solo a 2 minuti dalla fine della prima frazione grazie ad un canestro e ad 1 punto guadagnato dalla linea. Poi è il turno dei giallo-blu con canestro e successivo passaggio in lunetta che frutta 1 punto. Una tripla di Trigolo chiude il primo quarto e riporta il punteggio sulla parità, 14-14.
A pochi secondi dall'inizio del secondo quarto i giallo-blu intercettano palla e segnano da sotto su assist. A -9'18” Pallacanestro Trigolo fa un nuovo viaggio in lunetta e aggiunge al punteggio 2 punti che segnano la nuova parità. Poi la Virtus sorpassa con 2 canestri a -8'28” e -7'45”, entrambi da azioni nate con palla intercettata agli avversari. A -7'18” è il turno di Trigolo con un bel canestro sul filo della linea dei 3 punti. A -6'27” è ancora Virtus con canestro e fallo guadagnato, senza però totalizzare dalla lunetta. Subito dopo i giallo-blu segnano in contropiede solitario. A -5'12” il tabellone dice 26-20 Virtus. A questo punto i padroni di casa iniziano a martellare la retina e guadagnano in pochi minuti ben 15 punti. Gli ospiti rimangono a secco e aggiungono soltanto 2 punti a -14” dall'intervallo.

IL SECONDO TEMPO – Trigolo segna subito al ritorno in campo. Dall'altra parte si susseguono una serie di errori e i padroni di casa mettono a segno il primo canestro del terzo quarto solo a -6'57”. Poi è di nuovo Trigolo con un canestro a -5'21”. Rispondono i giallo-blu con una tripla a -5'05” che mantiene i 20 punti di distanza, 46-26. A -4'22” gli ospiti segnano un altro canestro e guadagnano un turno in lunetta, 1/2. Dopo 10” la Virtus segna una tripla, riesce a recuperare rimbalzo e tenta nuovamente 2 tiri da oltre l'arco, in entrambi i casi trova solo il ferro. Poi i giallo-blu commettono ancora un fallo (4-0 i falli sul tabellone) permettendo agli ospiti di ripartire dal fondo e di guadagnare altri 2 punti con un tiro da sotto canestro. Subito dopo i padroni di casa aggiungono altri 5 punti prima dei 3 turni consecutivi in lunetta degli ospiti, che fanno 3/6. Chiude il terzo quarto un canestro della Virtus con fallo guadagnato e punto aggiuntivo dalla linea per il 57-34.
L'ultimo quarto si apre in lunetta con 1/2 liberi segnati da Pallacanestro Trigolo a -9'32”. La Virtus risponde a -8'12”, poi tenta un tiro da 3 punti, recupera rimbalzo e segna un altro canestro che allarga il divario a 26 punti. Replica Trigolo con un canestro a -7'05”, Arzago risponde nel possesso successivo con un canestro da sotto. Subito dopo gli ospiti lasciano sul tabellone 4 punti in 2 turni dalla linea. A -3'59” i giallo-blu segnano una tripla ed un canestro su palla intercettata. Risponde immediatamente Trigolo con una tripla a -3'36”. Da qui alla fine i padroni di casa controllano il parziale e aggiungono al punteggio altri 8 punti chiudendo 76-40.



A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Trigolo | 76 - 40 (14 - 14 | 27 - 8 | 16 - 12 | 19 - 6)
A.S.D. VIRTUS ARZAGO: Guida, Pilenga, Radaelli, Facchetti, Aldeni, Pagliari, Aloardi, Galimberti, Locatelli, Piccioli, Bellini
Pall. Trigolo: Taverna, Forcati, Ghizzoni, Annona, Mondoni, Iliev, Ventura

Prima Divisione 2018/2019 Bergamo 1 (21^ giornata):
OSG Dalmine Basket - EBG Basket | 63 - 75
A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Trigolo | 76 - 40
Pall. Aurora 1966 Trezzo - Basket Covo | 76 - 42
Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - A.S.D. Pall. Palosco | 53 - 87
Rosa Basket - Pall. Martinengo | 38 - 36
Alto Lago Bk Rogno - Pall. Offanengo | 52 - 70
Bad Boys Bergamo - Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano | 63 - 43

Classifica:
Bad Boys Bergamo 32, A.S.D. Pall. Palosco 30, Pall. Offanengo 28, A.S.D. VIRTUS ARZAGO 28, OSG Dalmine Basket 28, Basket Covo 24, EBG Basket 24, Alto Lago Bk Rogno 20, Pall. Aurora 1966 Trezzo 20, Rosa Basket 16, Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo 16, Pall. Martinengo 14, Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano 12, Pall. Trigolo 0

Prossimo turno (22^ giornata):
18/03/2019 ore 21:00 | Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO


Realizzazione siti web www.sitoper.it