18 Settembre 2020

Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 61 - 75

24-03-2019 19:16 - Stagione 2018/2019 | Prima Divisione
Vittoria in quel di Pontirolo per i giallo-blu, che riescono a conservare un buon ritmo per quasi tutta la partita: girano bene in attacco e chiudono in difesa lasciando poco spazio agli avversari. Arzago si spegne poi sul finale, passando da un vantaggio di 28 punti ai 14 punti di distacco conclusivi.

IL PRIMO TEMPO – La Virtus parte difendendo forte e controllando i rimbalzi, sbaglia 2 canestri nei primi 2 possessi ma poi segna a -8'40”. I padroni di casa sono obbligati a cercare il primo canestro dalla distanza, ma in 2 tentativi sfiorano soltanto il ferro. A -8'01” è di nuovo Arzago con un canestro da centro area. Replica immediatamente Pontirolo, sempre da 2, per il 2-4. I giallo-blu aprono alla fuga grazie ad un canestro a -7'32” ed un canestro su rimbalzo che forza il fallo e il time-out dei padroni di casa. Si riparte dalla lunetta con Arzago che fa 1/1. La Virtus non si ferma: una palla intercettata frutta un altro passaggio in lunetta e 1/2 liberi, qui Pontirolo recupera rimbalzo e fa girare bene palla trovando un canestro dall'angolo. Arzago replica con 2 canestri consecutivi che allargano il gap a 10 punti. A -4'10” i padroni di casa riescono ad intercettare palla e poi ad accorciare le distanze con 3 canestri consecutivi. A -3'00” i giallo-blu segnano da sotto canestro e successivamente tentano senza successo 2 triple. A -1'49” Pontirolo si incolla a -3 punti con un tiro da oltre arco. Pochi secondi dopo, anche la Virtus riesce finalmente a bucare la retina dalla distanza ripristinando i 6 punti di margine. Sul finale Arzago aggiunge altri 3 punti grazie ad un turno in lunetta e ad un canestro segnato sulla sirena per il 13-22.
Nel secondo quarto continua la fuga della Virtus che segna subito a -9'33” e in seguito guadagna altri 3 punti, 1 dei quali dalla lunetta. Pontirolo replica a -8'48” con una tripla. Poi un nuovo viaggio in lunetta per la Virtus consente di guadagnare ancora 2 punti. Nei 2 minuti successivi i padroni di casa aggiungono altri 4 punti. A -5'16” Arzago conserva il gap di 11 punti facendo l'en plein dalla linea. A questo punto sono già 5 i falli sul tabellone per Pontirolo. Ora si susseguono diversi errori, fino al canestro dei padroni di casa a -3'50”. Qui Pontirolo lascia sul tabellone 1 punto dalla linea ma in compenso recupera rimbalzo e segna subito per il 26-33. Ora i giallo-blu si fanno nuovamente sentire aggiungendo 8 punti. A -1'57” il tabellone dice 26-41. A -1'16” è il turno di Pontirolo dalla lunetta, 1/2. Poi Arzago mette il punto anche alla seconda frazione con un canestro realizzato a -58”.

IL SECONDO TEMPO – Dopo la pausa lunga i padroni di casa sbagliano subito un tiro dalla distanza. Riparte la Virtus con un canestro a -9'36”. Dopo 10” Pontirolo segna da 2 e subito dopo si fa rubare palla permettendo ai giallo-blu di andare di nuovo a canestro per il +18. A -7'51” i padroni di casa fanno 2/2 dalla linea. Punti subito cancellati da un canestro da sotto dei giallo-blu. Poi Pontirolo realizza una bella tripla dalla distanza, intercetta palla ma sbaglia da 2. A -5'25” Arzago aggiunge un altro punto dalla lunetta per il 34-50, recupera rimbalzo e prende il ferro dalla linea dei 3 punti. A -4'45” Pontirolo guadagna altri 2 punti. In seguito la Virtus allunga ancora in 3 possessi che generano 6 punti. Il finale del terzo quarto è un continuo scambio dalla lunetta, con 3/6 liberi segnati dai padroni di casa e 5/5 dai giallo-blu. La Virtus chiude anche la penultima frazione in netto vantaggio, 39-67.
Il finale di gara è favorevole ai padroni di casa che cavalcano un buon momento: in 3 minuti totalizzano ben 10 punti. Arzago torna a segnare solo a -6'38”, aggiungendo 4 punti. Poi ai giallo-blu vengono assegnati ben 2 antisportivi che generano 2 punti dalla linea per i padroni di casa. A -3'56” è nuovamente Pontirolo con un canestro e punto aggiuntivo dalla lunetta. A questo punto sono già 5 i falli accumulati da Arzago, che è in preda ad un momento di incertezza. La stanchezza in campo comincia a farsi sentire da entrambe le parti e così si arriva alla conclusione della gara. 61-75 il punteggio finale.



Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 61 - 75 (13 - 22 | 14 - 21 | 12 - 24 | 22 - 8)
Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo: Lato, Bellagente, Negri, Aversa, Fergag, Pretali, Ciocca, Linello, Bizzoni, Calvi, Campelli
A.S.D. VIRTUS ARZAGO: Guida, Pilenga, Radaelli, Aldeni, Pagliari, Conti, Galimberti, Locatelli, Piccioli, Nava, Bellini

Prima Divisione 2018/2019 Bergamo 1 (22^ giornata):
EBG Basket - Basket Covo | 58 - 73
Pall. Trigolo - OSG Dalmine Basket | 45 - 69
Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 61 - 75
Bad Boys Bergamo - A.S.D. Pall. Palosco | 37 - 50
Pall. Martinengo - Pall. Aurora 1966 Trezzo | 63 - 69
Rosa Basket - Alto Lago Bk Rogno | 56 - 42
Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano - Pall. Offanengo | 70 - 80

Classifica:
A.S.D. Pall. Palosco 32, Bad Boys Bergamo 32, Pall. Offanengo 32, A.S.D. VIRTUS ARZAGO 30, OSG Dalmine Basket 30, Basket Covo 26, EBG Basket 24, Pall. Aurora 1966 Trezzo 22, Alto Lago Bk Rogno 20, Rosa Basket 18, Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo 16, Pall. Martinengo 14, Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano 12, Pall. Trigolo 0

Prossimo turno (23^ giornata):
29/03/2019 ore 21:30 | A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Bad Boys Bergamo


Realizzazione siti web www.sitoper.it