02 Dicembre 2020

Bad Boys Bergamo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 61 - 72

16-12-2018 15:54 - Stagione 2018/2019 | Prima Divisione
Scontro al vertice per il decimo turno del campionato. La Virtus affronta in quel di Seriate i Bad Boys.

IL PRIMO TEMPO – Ottima partenza per Arzago che a -9’24” intasca canestro e fallo. Qui i Bad Boys spendono immediatamente il primo time-out della gara. Al rientro i giallo-blu non riescono a realizzare dalla lunetta, rimbalzo a favore dei padroni di casa che fanno subito 4-0. Risponde con prontezza la Virtus che piazza una bomba dalla distanza a -8’00”. Poi è ancora Bergamo con 6 punti consecutivi. A -5’15” il tabellone dice 10-7. Un canestro dei Bad Boys stabilisce i 5 punti di margine. Turno dalla lunetta per entrambe le squadre: 2/2 per la Virtus e 1/2 per i Bad Boys. A -2’54” è ancora Virtus da 3. Rispondono i padroni di casa con canestro e fallo, 0/1 dalla lunetta. A -1’35” un’altra tripla dei giallo-blu riporta la partita in equilibrio. A -54” replicano i Bad Boys con un altro tiro da oltre arco, poi la Virtus da 3 scrive la nuova parità a 12. Il primo quarto si chiude dalla lunetta con i padroni di casa che guadagnano un punto, 19-18 il risultato sul tabellone.
L’inizio del secondo quarto vede diversi errori da entrambe le parti. Il punteggio rimane fermo per più di 2 minuti. Sono i padroni di casa ad interrompere l’inerzia della gara con un canestro a -7’51”. A -6’40” la gara è ancora sulla parità, 21-21. La Virtus prova l’allungo con 2 triple consecutive costringendo i Bad Boys a chiamare time-out. Al rientro i padroni di casa realizzano subito un canestro. Ora è botta e risposta tra le due squadre. I giallo-blu, grazie ad una buona presenza a rimbalzo, riescono ad allungare andando all’intervallo sul +7.

IL SECONDO TEMPO – La terza frazione si apre con un paio di possessi sterili per la Virtus, poi un canestro dei padroni di casa a -8’40” sblocca finalmente il quarto. Un gioco da 6 punti per i giallo-blu porta il punteggio sul 31-42. Ora la partita si fa molto fisica, infatti sono diversi i viaggi in lunetta. Bel gioco di squadra per la Virtus che fa girare bene la palla e continua ad essere presente in difesa. Alla fine del terzo Arzago conserva 19 punti di vantaggio, 35-54.
All’inizio dell’ultima frazione è botta e risposta di triple. A -6’36” canestro e fallo con tiro libero trasformato dai Bad Boys. A -6’12” il vantaggio della Virtus tocca i 22 punti su una tripla. Qui Arzago si rilassa troppo, incassando tre canestri consecutivi. I giallo-blu rimettono prontamente la testa avanti rispondendo da 2 e da 3. Dall’altra parte, i Bad Boys ritrovano costanza cercando di recuperare terreno. Nonostante ciò, la Virtus sfrutta il margine precedentemente accumulato e amministra bene il finale di partita chiudendo a +11, 61-72.



Bad Boys Bergamo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 61 - 72 (19 - 18 | 10 - 18 | 6 - 18 | 26 - 18)
Bad Boys Bergamo: Lecchi, Colosio, Beretta, Bergamaschi, Paolini, Eritale, Zangheri, Ongaro, Tinelli, Celeste, Pezzotta, Donizetti
A.S.D. VIRTUS ARZAGO: Guida, Pilenga, Radaelli, Aldeni, Conti, Galimberti, Zanoni, Locatelli, Zucca, Piccioli, Nava

Prima Divisione 2018/2019 Bergamo 1 (10^ giornata):
Pall. Trigolo - Basket Covo | 59 - 62
Pall. Aurora 1966 Trezzo - EBG Basket | 35 - 68
Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - OSG Dalmine Basket | 55 - 73
Bad Boys Bergamo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 61 - 72
Pall. Offanengo - A.S.D. Pall. Palosco | 58 - 65
Pall. Martinengo - Alto Lago Bk Rogno | 46 - 43
Rosa Basket - Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano | 63 - 51

Classifica:
A.S.D. Pall. Palosco 16, A.S.D. VIRTUS ARZAGO 16, OSG Dalmine Basket 14, Bad Boys Bergamo 14, Pall. Offanengo 14, Basket Covo 12, Rosa Basket 10, Pall. Martinengo 10, Alto Lago Bk Rogno 8, EBG Basket 8, Pall. Aurora 1966 Trezzo 8, Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo 6, Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano 4, Pall. Trigolo 0

Prossimo turno (11^ giornata):
17/12/2018 ore 21:30 | A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Pall. Offanengo


Realizzazione siti web www.sitoper.it