18 Settembre 2020

OSG Dalmine Basket - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 55 - 60

23-02-2019 19:45 - Stagione 2018/2019 | Prima Divisione
Vittoria sudata per la Virtus che in quel di Dalmine affronta i bianco-azzurri dell'Oratorio San Giuseppe.

IL PRIMO TEMPO – Sono proprio i giallo-blu ad aprire la gara con un canestro a 20” dall'inizio. OSG Dalmine Basket prima sbaglia da 2 e poi segna una tripla a -8'52”. È un continuo botta e risposta di canestri ed il ritmo in campo è elevato fin da subito. A -5'02” il tabellone dice 7-11 Virtus. A -4'41” Dalmine guadagna 2 tiri dalla lunetta e fa l'en plein. Riparte subito la Virtus che piazza una bella tripla, costringendo i padroni di casa a chiamare minuto. Al rientro i giallo-blu segnano un'altra bomba da 3 che scava 8 punti tra le due squadre. Dalmine si riprende immediatamente e realizza 2 canestri di fila. È celere la risposta della Virtus che ripristina il gap. Il primo quarto si chiude con diversi turni in lunetta di entrambe le squadre: 3/8 liberi per Dalmine e 3/4 liberi per Arzago.
La seconda frazione di gioco si apre con un canestro dei bianco-azzurri a -9'13”. Sono diversi gli errori per la Virtus che sbaglia da 2, poi intercetta palla sulla ripartenza dei padroni di casa ma la butta fuori. Il primo punto per Arzago arriva dalla lunetta a -8'25”, qui Dalmine riesce a prendere il rimbalzo e a guadagnare fallo, 2/2 i liberi segnati. I giallo-blu ritrovano il ritmo dei primi 10 minuti e si fanno sentire aggiungendo altri 6 punti. I padroni di casa rispondono con un canestro a -6'07”. Poi è di nuovo Virtus con un tiro da 3 che fa schizzare il margine a 9 punti, 22-34. Dalmine chiama nuovamente minuto. Al rientro i bianco-azzurri segnano da sotto ed iniziano a serrare le maglie impedendo ai giallo-blu di trovare il canestro. A -2'22” è ancora Dalmine dalla lunetta: 1/2 i liberi segnati. La Virtus rompe la carenza di canestri a -2'03” con una tripla dalla distanza. A -41” i padroni di casa guadagnano altri 2 punti. Alla fine del primo tempo Arzago conserva 9 punti di vantaggio, 28-37.

IL SECONDO TEMPO – Dopo l'intervallo i padroni di casa ritornano in campo con una marcia in più e cominciano a recuperare terreno. Si parte subito col botto: una bella tripla a -9'45”. Seguono un canestro a -7'18” e una seconda tripla a -6'37” per il -1. Ora è la Virtus a fermare il gioco. I giallo-blu riemergono dal time-out tentando subito un canestro da 2 e guadagnando fallo, 1/2 i liberi segnati. Seguono altri 2 viaggi in lunetta per Arzago, 4/4. A -3'43” i bianco-azzurri realizzano una tripla e poi ricuciono a -1 grazie a 2 punti dalla linea. I due possessi successivi vedono prima un canestro da sotto sbagliato da Dalmine e poi una tripla sbagliata da Arzago. Sullo scadere i giallo-blu aggiungono al punteggio altri 3 punti chiudendo avanti anche il terzo quarto, 41-45.
A pochi secondi dall'inizio dell'ultimo quarto, la Virtus tenta di alimentare l'allungo con 2 triple consecutive che valgono il +10 e il time-out urgente di OSG Dalmine Basket. Al rientro sono diversi gli errori da entrambe le parti ed il parziale rimane fermo fino a -6'39”, quando i padroni di casa guadagnano un punto dalla linea. Poi è di nuovo Dalmine dalla lunetta con 1/2 liberi segnati e canestro immediato su rimbalzo. A -6'20” il tabellone dice 45-51. A -4'30” è il turno dei giallo-blu in lunetta, 2/2. Poi Dalmine segna 2 triple consecutive ricucendo a -2, 51-53. Entrambe le squadre non vogliono mollare e la partita si fa un po' più fisica. Sono molti i viaggi in lunetta in questo finale con 0/5 liberi per Dalmine e 7/8 liberi per Arzago. I padroni di casa ci credono fino alla fine ma la Virtus riesce a mantenere la concentrazione chiudendo la gara avanti di 5 punti, 55-60.



OSG Dalmine Basket - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 55 - 60 (16 - 24 | 12 - 13 | 13 - 8 | 14 - 15)
OSG Dalmine Basket: Rondi, Tironi, Armato, Galbuseri, Locatelli L., Agazzi, Stucchi D., Baracchetti, Peliccioli, Locatelli A., Magni, Sighinolfi
A.S.D. VIRTUS ARZAGO: Pilenga, Radaelli, Aldeni, Pagliari, Aloardi, Conti, Galimberti, Zucca, Piccioli, Nava, Bellini

Prima Divisione 2018/2019 Bergamo 1 (18^ giornata):
OSG Dalmine Basket - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 55 - 60
A.S.D. Pall. Palosco - Basket Covo | 68 - 74
Pall. Offanengo - Pall. Aurora 1966 Trezzo | 72 - 67
Bad Boys Bergamo - Rosa Basket | 71 - 39
Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - Pall. Martinengo | 58 - 52
Pall. Trigolo - Alto Lago Bk Rogno | 50 - 57
EBG Basket - Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano | 79 - 84

Classifica:
A.S.D. Pall. Palosco 26, Bad Boys Bergamo 26, OSG Dalmine Basket 26, A.S.D. VIRTUS ARZAGO 24, Pall. Offanengo 24, Basket Covo 22, Alto Lago Bk Rogno 20, EBG Basket 18, Pall. Aurora 1966 Trezzo 16, Pall. Martinengo 14, Rosa Basket 14, Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo 12, Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano 10, Pall. Trigolo 0

Prossimo turno (19^ giornata):
01/03/2019 ore 21:30 | A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Basket Covo


Realizzazione siti web www.sitoper.it