13 Luglio 2020

VIRTUS ARZAGO - Visconti Basket | 54 - 56

30-12-2019 20:34 - Stagione 2019/2020 | Promozione
Ultima partita del 2019 che si chiude con una sconfitta in una gara dove gli ospiti hanno sempre condotto il risultato. A pochi secondi dalla fine riusciamo a portarci avanti di un punto ma la maggior freddezza degli ospiti ai liberi ci porta all'ennesima sconfitta di misura. Morale della partita: non possiamo permetterci di regalare 38 minuti a nessuno, a maggior ragione in uno scontro diretto di fondamentale importanza.

IL PRIMO TEMPO – Il primo canestro della gara viene realizzato dagli ospiti a 24” dall'inizio. La risposta della Virtus è una tripla segnata nel possesso successivo. I padroni di casa tentano subito l'allungo e, a -8'02”, sono in vantaggio di 3 lunghezze, 7-4. Qui arriva il time-out del Visconti Basket. Al rientro Arzago commette subito fallo, gli ospiti ripartono dal lato, prima sbagliano un tiro da sotto canestro e poi dalla lunga. La Virtus è presente a rimbalzo ma si fa intercettare un pallone favorendo la veloce ripartenza degli ospiti; tuttavia il possesso guadagnato non frutta nulla. Il punteggio si sblocca a -6'57” grazie ad un canestro di Brignano che vale il -1. Arzago risponde immediatamente con una tripla. Ci provando anche gli ospiti ma trovano il ferro favorendo un altro rimbalzo dei padroni di casa. La Virtus sbaglia da 2 e poi commette fallo mandando Brignano in lunetta, è 0/2. Qui Arzago è ancora presente a rimbalzo, ma fa il filo al canestro dalla distanza. A -5'04” una tripla di Visconti Basket riduce il gap ad 1 punto. Poi il quarto fallo dei padroni di casa, commesso a -4'32”, manda ancora gli ospiti in lunetta. Questa volta vanno a segno entrambi i tiri liberi che valgono il primo controsorpasso della gara, 10-11. Una palla intercettata dagli ospiti e il quinto fallo per la Virtus costringono la panchina a chiamare minuto a -3'53”. Al rientro Visconti Basket fa 1/2 dalla linea. Subito dopo anche Arzago va in lunetta (per la prima volta) racimolando un punto. A -3'06” Brignano è ancora in lunetta e fa 2/2. Sul finale entrambe le squadre guadagnano 2 punti e il primo quarto si chiude sul 13-16 Brignano.
Una tripla di Arzago a -9'32” apre il secondo quarto e scrive la parità a quota 16. Qui i giallo-blu si fermano permettendo agli ospiti di alimentare un nuovo allungo. A -7'00” Brignano è avanti di 7 punti. È doveroso il time-out per la Virtus. Al rientro la situazione non migliora. La gara continua ad essere molto rapida e gli ospiti serrano le maglie in difesa rendendo difficile il contatto col canestro. Inoltre a metà periodo la Virtus ha già 4 falli a carico. Un canestro a -2'57” sblocca finalmente il punteggio arzaghese. Subito dopo arriva anche una bomba da 3 punti che permette di ricucire a -7. Anche gli ospiti ci provano dalla lunga ma trovano il ferro, in compenso guadagnano un altro turno in lunetta racimolando 1 punto. Poi Arzago dall'angolo piazza un'altra tripla per il 24-29. Gli ospiti rispondono da 3 a -1'12”. Si giunge all'intervallo dopo un minuto di confusione. 27-33 Brignano il punteggio sul tabellone.

IL SECONDO TEMPO – Al rientro dalla pausa lunga la Virtus segna immediatamente da sotto canestro dopo un tentativo fallito dalla distanza. Replica Brignano dal centro e con altri 2 canestri che, improvvisamente, scavano un margine di 10 punti. La gara continua ad essere molto veloce e a sprazzi anarchica, con un arbitraggio quasi assente. A -6'03” i padroni di casa tornano finalmente in lunetta, dove fanno l'en plein. Un canestro a -5'45” è la replica di Visconti Basket. Un altro turno in lunetta per la Virtus frutta 1 punto. Qui Brignano guadagna un rimbalzo e va subito a canestro. A -4'45” gli ospiti scappano a +14 grazie ad una tripla. Da qui alla fine del terzo quarto si susseguono tantissimi errori da entrambe le parti ed il punteggio rimane fermo sul 32-46 per 3 minuti. Sul finale del terzo Arzago recupera terreno portandosi sul 38-46.
A pochi secondi dall'inizio della quarta frazione gli ospiti commettono subito 2 falli. A -9'10” la Virtus segna su rimbalzo e, dopo 2 minuti, guadagna altri 2 punti da sotto canestro ricucendo così a -4. Gli ospiti non riescono più a segnare ma la Virtus non ne approfitta. A -5'21” Visconti Basket dalla lunetta guadagna i primi 2 punti dell'ultimo quarto e subito dopo segna un altro canestro che riallarga il gap a 8 punti. A -3'48” Arzago fa 1/2 dalla lunetta. Nel possesso successivo gli ospiti segnano un altro canestro che scrive il 43-52. Arzago prende il ferro dalla lunga in ben 3 occasioni. Qui Brignano chiama minuto. Al rientro gli ospiti commettono fallo, la Virtus riparte dal fondo in attacco e segna dall'angolo. Poi i padroni di casa recuperano un pallone, ripartono in velocità guadagnando fallo (antisportivo). Purtroppo è 0/2 dalla lunetta. Nell'azione successiva la Virtus sbaglia da 2 ma recupera rimbalzo e si procura un altro viaggio in lunetta, questa volta è 2/2. Dopo 3 minuti anche gli ospiti vanno in lunetta aggiungendo 1 punto, 47-53 il punteggio sul tabellone. A -1'22”, una tripla della Virtus vale il -3. Il finale è ad alta tensione. Rimessa dal fondo per Visconti Basket, la Virtus intercetta palla e subisce fallo. Gli ospiti chiedono minuto. Al rientro Arzago fa 1/2 dalla linea e poi piazza un'inaspettata bomba da 3 punti che determina il vantaggio ad 1 minuto dalla fine, 54-53. I padroni di casa non riescono però a gestire il finale, determinando 2 turni in lunetta per gli ospiti che fruttano i 3 punti per la vittoria. Finisce 54-56 per Brignano.



VIRTUS ARZAGO - Visconti Basket | 54 - 56 (13 - 16 | 14 - 17 | 11 - 13 | 16 - 10)
VIRTUS ARZAGO: Erba 12, Pilenga, Maccarini 4, Bassani 1, Cirillo 8, Piccioli 12, Pinotti 4, Galbiati, Radaelli 3, Rovelli 7, Galimberti 3, Ghezzi M.
Visconti Basket: Cedro 7, Rossoni, Bonardi 6, Tadolti 5, Andreol 2, Castagna 15, Dogadi 6, Pallotta 7, Mauri, Lecchi 8

Promozione 2019/2020 Bergamo 2 (12^ giornata):
Pallacanestro Palosco - Lussana Basket | 66 - 80
Azzanese Basket - Aurora pallacanestro Trescore 1962 | 78 - 31
Nuova Pallacanestro dell'Adda - Oratorio Boccaleone Basket | 50 - 40
Scanzorosciate Basket - Pallacanestro Rovato | 71 - 68
Basket Pedrengo - Basket Coccaglio 1982 | 73 - 66
Vespa Basket Castelcovati - Basket Valtexas | 70 - 67
VIRTUS ARZAGO - Visconti Basket | 54 - 56

Classifica:
Azzanese Basket 20, Basket Valtexas 20, Nuova Pallacanestro dell'Adda 20, Basket Coccaglio 1982 18, Basket Pedrengo 16, Vespa Basket Castelcovati 14, Oratorio Boccaleone Basket 10, Lussana Basket 10, VIRTUS ARZAGO 8, Visconti Basket 8, Scanzorosciate Basket 8, Pallacanestro Rovato 8, Pallacanestro Palosco 4, Aurora pallacanestro Trescore 1962 4

Prossimo turno (13^ giornata):
10/01/2019 ore 21:30 | VIRTUS ARZAGO - Lussana Basket


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account