02 Dicembre 2020

VIRTUS ARZAGO - Scanzorosciate Basket | 63 - 55

02-12-2019 22:33 - Stagione 2019/2020 | Promozione
Buona vittoria che smuove la classifica dopo il passo falso a Boccaleone.
Partenza al rallentatore per i ragazzi che solo nel secondo quarto cominciano a giocare e provano con un break a chiudere la partita. Scanzo non è mai doma e cerca di riportarsi a contatto; nel finale di partita gestiamo il vantaggio e chiudiamo il match sul 63 a 55.

IL PRIMO TEMPO – La gara si apre con alcuni possessi sterili da entrambe le parti, poi un canestro degli ospiti a -8'28” rompe il ghiaccio. Qui Scanzorosciate Basket comincia a martellare la retina facendo schizzare il parziale sullo 0-7. A -6'13” la Virtus trova finalmente i primi 2 punti della gara. Continua il momento favorevole per gli ospiti che piazzano una tripla a -5'32”. Dopo una partenza a rilento, i padroni di casa fanno 5-0, ricucendo a -3 e obbligando Scanzo al time-out a -3'17”. Al rientro entrambe le squadre commettono diversi errori fino al canestro di Scanzorosciate Basket a -1'32”. Arzago risponde l'azione successiva con una tripla che chiude il primo periodo e vale il -4.
Il secondo quarto si apre positivamente per Arzago, che trova subito il pareggio a quota 14 e poi firma, con un en plein dalla lunetta, il primo sorpasso. Una tripla di Scanzorosciate Basket a -8'17” determina poi il controsorpasso. Qui i giallo-blu guadagnano un rimbalzo, ripartono in velocità e si procurano un turno in lunetta, è 1/2. Subito dopo Arzago segna un altro canestro per il 19-17. Gli ospiti rimangono agganciati grazie ad 1 punto racimolato dalla linea e poi superano nuovamente con un canestro dal centro. Ora il ritmo della gara è alto e anche la precisione a canestro da entrambe le parti è elevata. A -4'27” il tabellone dice 27-24 Virtus. Poi 2 triple consecutive giallo-blu mandano Arzago a +9, forzando il time-out degli ospiti. Al rientro prosegue il momento positivo per i padroni di casa che, a -2'08”, piazzano un'altra bomba da 3 punti. Un canestro di Scanzorosciate Basket arrivato nel possesso successivo ferma il blackout. Subito dopo i giallo-blu aggiungono un altro punto dalla lunetta. Nell'ultimo minuto prima dell'intervallo gli ospiti segnano 2 triple consecutive che riducono il deficit a 5 punti.

IL SECONDO TEMPO – Un canestro di Scanzo apre la ripresa dopo ben 3 minuti di gioco. La Virtus risponde subito dopo, sempre da 2. A -6'13” gli ospiti decidono di spendere un altro minuto di sospensione. Decisamente un parziale misero in questo inizio frazione, caratterizzato da troppi errori da entrambe le parti. Al rientro sono gli ospiti a smuovere il punteggio con un canestro da sotto. Poi il parziale si blocca nuovamente fino al canestro di Scanzorosciate Basket a -3'38”. Qui la Virtus riparte dal fondo, tenta un tiro da sotto canestro e prende fallo, è 2/2 dalla lunetta. Subito dopo gli ospiti riducono il gap ad 1 punto grazie ad un canestro segnato a -2'07”. Arzago ha un nuovo sussulto sul finale, dove riesce a dilatare nuovamente il margine chiudendo il terzo in netto vantaggio, 50-41.
Nel primo minuto dell'ultima frazione gli ospiti si riavvicinano grazie a 2 triple consecutive. Arzago risponde con un parziale di 5 punti che apre 7 punti a favore dei padroni di casa a metà del periodo. Poi gli ospiti incassano 4 punti facili grazie a 2 distrazioni difensive giallo-blu. A -4'38” la Virtus va in lunetta e guadagna altri 2 punti. Subito dopo è il turno degli ospiti, 1/2. A -2'29” Scanzorosciate Basket chiama time-out. Al rientro i giallo-blu segnano un canestro dall'angolo che scrive il 59-52 (3-5 i falli). Gli ultimi minuti della gara vedono un po' di confusione creata da decisioni arbitrali dubbie: un'infrazione di passi e diversi falli palesi non sanzionati. A -40” gli ospiti segnano una tripla che vale il -6 e chiamano subito minuto. Arzago gioca di strategia fermando a sua volta la gara, spendendo il suo primo time-out. I giallo-blu scelgono di ripartire dal lato e guadagnano immediatamente fallo, ma è 0/2 dalla lunetta. Un canestro della Virtus segnato a -18” chiude la gara sul 63-55.



VIRTUS ARZAGO - Scanzorosciate Basket | 63 - 55 (10 - 14 | 27 - 18 | 13 - 9 | 13 - 14)
VIRTUS ARZAGO: Erba 8, Pilenga 2, Fumagalli 2, Conti 4, Rasset, Bassani 4, Cirillo 11, Piccioli 4, Galbiati 5, Radaelli 6, Rovelli 14, Galimberti 3
Scanzorosciate Basket: Rega, Alghisi 9, Canali 6, Zinesi 13, Panzeri 3, Orioli, Beretta 1, Ubiali 7, Evangelista 3, Celeste 5, Menghini 8

Promozione 2019/2020 Bergamo 2 (9^ giornata):
Nuova Pallacanestro dell'Adda - Aurora pallacanestro Trescore 1962 | 69 - 47
Pallacanestro Rovato - Pallacanestro Palosco | 57 - 53
Basket Pedrengo - Azzanese Basket | 81 - 80
Basket Valtexas - Oratorio Boccaleone Basket | 68 - 61
VIRTUS ARZAGO - Scanzorosciate Basket | 63 - 55
Vespa Basket Castelcovati - Lussana Basket | 72 - 59
Visconti Basket - Basket Coccaglio 1982 | 54 - 59

Classifica:
Basket Coccaglio 1982 16, Basket Valtexas 16, Nuova Pallacanestro dell'Adda 16, Azzanese Basket 14, Basket Pedrengo 14, Vespa Basket Castelcovati 10, Pallacanestro Rovato 8, VIRTUS ARZAGO 6, Visconti Basket 6, Oratorio Boccaleone Basket 6, Scanzorosciate Basket 4, Aurora pallacanestro Trescore 1962 4, Lussana Basket 4, Pallacanestro Palosco 2

Prossimo turno (10^ giornata):
06/12/2019 ore 21:15 | Basket Coccaglio 1982 - VIRTUS ARZAGO


Realizzazione siti web www.sitoper.it