19 Settembre 2020

Pall. Offanengo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 91 - 74

10-04-2019 21:31 - Stagione 2018/2019 | Prima Divisione
Sconfitta per Arzago al PalaCoim di Offanengo. I padroni di casa partono subito con decisione. Dall'altra parte, dopo un inizio incerto, i giallo-blu ingranano una marcia in più e, a metà secondo quarto, riescono anche a portarsi in vantaggio. Purtroppo negli ultimi due quarti la Virtus entra in campo con poco sprint, alternando momenti di lucidità a momenti di forte incertezza.
Da evidenziare l'ottimo arbitraggio (uno dei rari casi di questa stagione).

IL PRIMO TEMPO – A pochi secondi dall'inizio della gara le “Api” di Offanengo sferrano il primo colpo piazzando un canestro da sotto. Durante i primi minuti le due squadre si studiano e sono diversi gli errori da entrambe le parti fino alla tripla dei giallo-blu a -8'08”. Replicano subito i padroni di casa con un canestro a -7'42”. Qui la Virtus riparte in velocità ma poi sfiora soltanto il ferro dalla distanza. A -7'12” primo turno dalla lunetta per Offanengo con 2/2 liberi segnati. I giallo-blu cercano la reazione ma purtroppo falliscono 2 triple. L'azione successiva vede 2 canestri sbagliati anche per Pallacanestro Offanengo. Ora è un continuo botta e risposta e, a -3'21”, il tabellone dice 14-13 Offanengo. Subito dopo i padroni di casa guadagnano altri 5 punti firmando il 19-13 che forza il time-out di Arzago. A -1'41” la Virtus aggiunge altri 2 punti grazie ad un tiro da sotto canestro ma Offanengo risponde prontamente con una tripla per il +7. Il primo quarto si chiude con un canestro di Arzago sul filo della linea dei 3 punti.
All'inizio della seconda frazione la Virtus parte con ispirazione. In pochi secondi i giallo-blu piazzano un canestro dall'area, poi recuperano palla e segnano dalla distanza per la nuova parità. I padroni di casa rispondono a -9'06” con bomba da 3 punti. In seguito Arzago riesce a superare grazie a 2 canestri in 2 possessi consecutivi. Subito dopo, un fallo dei giallo-blu permette ad Offanengo di guadagnare una rimessa laterale e di tentare un tiro dalla lunga. Ora la partita si accende e le due squadre mostrano un altro ritmo in campo con continui sorpassi e controsorpassi; tuttavia si susseguono molti errori da entrambe le parti. Il punteggio rimane fermo fino a -6'00”, quando i padroni di casa segnano 1 punto dalla lunetta pareggiando a quota 26. L'azione successiva vede una palla intercettata da Pallacanestro Offanengo, che riparte, totalizza da 2 e guadagna anche fallo con punto aggiuntivo dalla linea. I giallo-blu non demordono: una tripla ed un canestro da sotto restituiscono il vantaggio. A -3'41” i padroni di casa segnano un canestro e riescono a procurarsi un fallo facendo 1/1 dalla lunetta. Sul finale del secondo quarto la Virtus perde la concentrazione, non concretizza le opportunità e butta via qualche pallone in modo superficiale. Offanengo non rimane a guardare e dilaga raggiungendo l'intervallo in vantaggio di 11 punti, 47-36.

IL SECONDO TEMPO – Dopo l'intervallo i padroni di casa continuano a dilatare il vantaggio partendo con un 4-0. Arzago risponde da 2 a -8'24”. Nel possesso successivo Offanengo segna una tripla che vale il +13. Poi i giallo-blu si fanno nuovamente sentire con una tripla ed un canestro a -7'23”. A -6'57” Pallacanestro Offanengo guadagna un altro punto dalla linea mantenendo i 12 punti di margine. I padroni di casa iniziano a serrare le maglie in difesa costringendo i giallo-blu ad armare le mani dei tiratori da 3. In seguito a diverse conclusioni mancate, a -6'27”, Arzago riesce finalmente a bucare la retina con una bella tripla. Dopo quasi 1” arriva la reazione di Offanengo che aggiunge al punteggio altri 5 punti per il 60-46. I padroni di casa guadagnano una rimessa laterale ma la palla va fuori; riparte la Virtus che segna da sotto canestro e successivamente si procura fallo racimolando un punto dalla linea. Successivamente Offanengo mantiene le distanze aggiungendo altri 5 punti. A -3'12” i giallo-blu segnano ancora da 2. Poi entrambe le squadre aggiungono 3 punti: una tripla a -2'42” per la Virtus ed en plein in 2 turni dalla linea per Pallacanestro Offanengo. Sul finale del terzo Arzago riesce a realizzare altri 2 canestri chiudendo a -10, 68-58.
Ultimo quarto. A -9'48” i giallo-blu tentano una penetrazione riuscendo a guadagnare fallo e rimessa che permette di realizzare una tripla dal centro. Ennesimo momento di inerzia della gara: ancora ritmo sostenuto in campo ma molti errori commessi. Il punteggio si sblocca a -7'32” grazie a 2/2 liberi segnati dalla Virtus. Il primo canestro dell'ultimo quarto di Offanengo arriva solo a -6'34”. Poi Arzago si riavvicina riducendo lo scarto a 5 punti grazie ad un tiro da sotto, ma successivamente si spegne permettendo alle “Api” di alimentare un nuovo allungo. Si chiude così la gara che vede trionfare Pallacanestro Offanengo con un punteggio di 91-74.



Pall. Offanengo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 91 - 74 (22 - 17 | 25 - 19 | 21 - 22 | 23 - 16)
Pall. Offanengo: Troisi, Bissi, Bassini, Bianchi, Tacca, Zanisi, Boselli, Epis, Ingiardi, Gaudioso, Fontana, Ogliari
A.S.D. VIRTUS ARZAGO: Guida, Pilenga, Radaelli, Aldeni, Pagliari, Aloardi, Conti, Galimberti, Locatelli, Piccioli, Nava

Prima Divisione 2018/2019 Bergamo 1 (24^ giornata):
Pall. Trigolo - EBG Basket | 51 - 68
Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo - Basket Covo | 68 - 79
Bad Boys Bergamo - OSG Dalmine Basket | 54 - 56
Pall. Offanengo - A.S.D. VIRTUS ARZAGO | 91 - 74
A.S.D. Pall. Palosco - Rosa Basket | 20 - 00
Alto Lago Bk Rogno - Pall. Aurora 1966 Trezzo | 54 - 43
Pall. Martinengo - Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano | 63 - 67

Classifica:
A.S.D. Pall. Palosco 36, Bad Boys Bergamo 34, OSG Dalmine Basket 34, Pall. Offanengo 34, A.S.D. VIRTUS ARZAGO 30, Basket Covo 30, EBG Basket 26, Alto Lago Bk Rogno 24, Pall. Aurora 1966 Trezzo 24, Rosa Basket 18, Angels Bk Or. Pontirolo Nuovo 18, Soc. Pol. 1964 Excelsior Vaiano 16, Pall. Martinengo 14, Pall. Trigolo 0

Prossimo turno (25^ giornata):
12/04/2019 ore 21:30 | A.S.D. VIRTUS ARZAGO - Rosa Basket


Realizzazione siti web www.sitoper.it